Obiettivo professionale

pubblicato in: Lavoro online | 0

A volte, anzi, purtroppo spesso, non basta esprime vere un desiderio per poterlo vedere realizzato.

Questo concetto, un pò pessimistico, bisogna applicarlo anche nel mercato del lavoro: non è sufficiente prefissarsi un obiettivo professionale per poterlo raggiungerlo.

Prima di veder realizzate le proprie aspirazioni in campo lavorativo bisogna saper formulare bene i propri obiettivi e perseguire lo scopo con tutte le nostre energie.
Per far in modo che un obiettivo sia formulato bene sarà importante rispettare delle regole fondamentali.
Ve le elenchiamo di seguito, con la speranza che vi possano essere di aiuto.

 

Bisogna essere ottimisti! Pensate quello che desiderate realizzare, che vi piacerebbe fare, escludendo tutto quello che pensate che non sia adatto a voi. Per raggiungere gli obiettivi avete bisogno di indicazioni chiare che vi indichino cosa e dove cercare.
Il vostro obiettivo dovrà essere specifico e realistico, deve essere esposto in termini concreti, deve essere ricco di informazioni e dati, che vi diano l’idea di tutto quello che può comportare svolgere quel determinato lavoro.
Valutate in maniera cosciente e razionale se l’obiettivo è alla vostra portata. Se vi ponete obiettivi che sapete inattuabili già in partenza, rischiate solo di demotivarvi.

 

Concentratevi sulle vostre energie, su quello che realmente potete fare, lasciando perdere tutto ciò che non è alla vostra portata. É importante che vi applichiate in ciò che è sotto il vostro controllo, non aspettate che escano annunci, concorsi o si liberi un posto in un’azienda che vi interessa. La parola d’ordine è : attivatevi. Fate tutto quello che è in vostro potere per crearvi delle opportunità.
Chiedetevi di quali risorse necessitate per giungere all’obiettivo e come procurarle. Per risorse intendiamo: Definisci informazioni, tempo, denaro, aiuto dagli altri.
Dividete l’obiettivo in tappe. Questo vi permetterà di valutare man man a che punto siete, di ragionare meglio sul da farsi e di affrontare il domani più organizzati. Programmate i giorni a venire, in modo da avere tutto sottocontrollo.
Valutate se l’obiettivo che vi siete prefissati è in sintonia con la vostra vita e con le persone che vi stanno vicino. Valutate quelli che in economia si definiscono costi / opportunità, ossia: quanto siete disposti a dare per ricevere? In parole povere: il gioco vale la candela?