La Microsoft è il posto di lavoro ideale?

pubblicato in: Lavoro online | 0

Molti si chiedono quale sia il luogo di lavoro ideale, per intenderci quello che consenta maggiormente di trovare sbocchi lavorativi e di impegnarsi,  in una realtà ottimale sotto tutti i punti di vista.

Beh ce ne sono tanti, un esempio potrebbe essere l’azienda Facebook, che attualmente sembra rappresentare il social network più gettonato, quello che riesce ad offrire tante risorse utili non solo ad utenti abituali, ma anche a tante realtà lavorative, tra cui aziende, negozi di ecommerce, e quant’altro, riuscendo a donare a tutti una grande visibilità ed un conseguente afflusso di utenti.

Ma Facebook è solo un esempio, perchè non possiamo certo dimenticare la società Google, che al suo interno sembra aver creato un ambiente ideale per qualunque lavoratore, una vera e propria miniera di idee.

Ma secondo la classifica Great Place to Work, ovvero una speciale graduatoria dove annualmente si premia l’ambiente di lavoro migliore, al primo posto in assoluto si piazza la Microsoft Italia, mentre al secondo posto vi è la Tetra Pak Packaging Solutions, al terzo posto Dow e poi in ordine troviamo altre aziende di sicuro interesse, come ad esempio Quintiles, Fedex Express, poi ancora Bricoman, Eli Lilly Italia, senza dimenticare Unieuro, Ikea, Unilever, Sanofi, Leroy Merlin Italia, ed in campo tecnologico la Emc Computer System Italia.

Una bella graduatoria fatta di aziende molto importanti, che si sfidano annualmente, ma che da circa dieci anni vedono sempre ai primi posti l’azienda di Redmond, ovvero la Microsoft, un vero e proprio colosso, una società che attua continuamente migliorie al suo interno, con la speranza di rendere i propri ambienti decisamente confortevoli per i lavoratori, andando ad inserire un nuovo metodo, decisamente più flessibile e produttivo, sotto il punto di vista lavorativo.

Microsoft da molta importanza all’aspetto organizzativo, mostrando un atteggiamento che va a conferire maggior attenzione ai dipendenti, che attualmente raggiungono una cifra molto consistente, ovvero pari a circa 900 unità, i quali hanno la possibilità di lavorare in qualunque luogo si trovino, studiando le proprie tempistiche, senza mai affaticarsi, ma cercando di conciliare i tanti impegni con la vita privata.

Insomma si tratta di un’azienda molto aperta, che fa di tutto per rendere felici i propri lavoratori, ed infatti, da alcuni dati emerge proprio che oltre l’83% di loro siano soddisfatti del luogo di lavoro e di tale opportunità che non è certo destinata a chiunque.

Massimi voti quindi per Microsoft, un vero esempio per tante aziende, un punto fermo per tanti lavoratori e sicuramente un sogno per tanti giovani.