Inserimento in directories

pubblicato in: Lavoro online | 0

Com’è da molto tempo a questa parte l’inserimento in directories è sempre molto utile ed indispensabile per dar un minimo di valore al proprio sito dai motori di ricerca,
questo credo rimarrà per un bel po’,  potranno esserci aggiornamenti sugli algoritmi di google & similar, potrà valere sempre di meno il pr, ecc. ma non è importante.

La mia idea è questa in base alle ultime prove che ho fatto: ho creato un sito blog, una cinquantina di contenuti ed è dovuto star fermo per un po’, durante l’ultimo periodo dello stallo l’ho inserito in 200 directories italiane.. il risultato è stato di arrivare da 10-20 visite a 80-100 visite giornaliere, senza andar ad aumentare di contenuti o altro.

Ovviamente ci sono tecniche che contano di più e magari hanno anche maggior valore, ma questa della directory a mio giudizio rimane il primo passo obbligatorio e c’è da fare una sola volta all’inizio, poi si può passare ad altro.

Come siete abituati ad affrontare questa lunga e noiosa procedura?

Di sicuro avrete già scoperto i sistemi per velocizzarla, se ciò non fosse vi dico come faccio io, con tutti tool gratuiti:

  • Installo un secondo firefox dedicato a questo lavoro, su una vm o su un pc secondario (ad esempio il mulo che ho a casa, avendo la possibilità di entrarci in desktop remoto anche dall’esterno)
  • Installo XMarks per condividere le directories per l’inserimento, l’account è dedicato alle directories, di volta in volta aggiungo o elimino quelle nuove o cessate – http://www.xmarks.com/
  • Installo In Form Enter, plugin per firefox per velocizzare l’inserimento di testi nei campi, semplice e molto migliore di molti tool  – https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/informenter/
  • Metto i segnalibri come barra laterale pe velocizzare, ovviamente la lista delle directories si fa su con il tempo, comunque se ne trovano parecchie in giro gratuitamente cercando su google 5 minuti