Freelance e rischi: attenzione!

pubblicato in: Imprenditori e Startup | 0

Le persone che lavorano online, stanno diventando sempre più numerose e ovviamente sapere che alcuni riescono in questo sogno, mette curiosità alle persone che attualmente sono in cerca di un’occupazione. Il numero dei lavoratori freelance è in continua salita, ma fate attenzione perché lavorare come autonomi non è sempre facile.

 
Sul web sono presenti numerose trappole, che potrebbero mettere a rischio il vostro lavoro.

 

Tra i principali problemi che un lavoratore freelance deve mettere in conto, ci sono i mancati pagamenti o addirittura i lavori molto bassi per lavori troppo poco costanti nel tempo. Per difendervi, assicuratevi che l’azienda che vi ha contattato, abbia la partita iva o se è un privato che abbia un sito web e un contatto per essere raggiungibile.
Rifiutate le prestazioni mal pagate e se un cliente vi chiede di potervi pagare di meno, accettate solamente se si tratta di una prestazione continuativa. Solo in questo modo, potrete lavorare serenamente come freelance.
Fonte: http://www.worky.biz/8578/le-trappole-del-lavoro-freelance.html