Ecco perchè essere ottimisti sul lavoro

pubblicato in: Lavoro online | 0

L’anno sta per chiudersi, i giorni passano e costantemente si assiste a fenomeni che non tardano ad abbandonare il nostro paese, primo su tutti la disoccupazione, che vede molti giovani senza un lavoro e soprattutto senza la possibilità di programmare un futuro. C’è bisogno di stabilità, di far riprendere quest’economia e di valutare tantissimi punti a disposizione.

Dobbiamo impegnarci, non arrenderci mai, ma al tempo stesso anche sperare che il 2013 porti tante novità, e miglioramenti, cercando un approccio del tutto nuovo. Da un po di tempo a questa parte le start-up stanno conquistando tanti pareri positivi, si tratta di giovani imprese che hanno come scopo quello di creare idee e cercare di renderle concrete, si stanno sviluppando anche i contamination lab, quindi un nuovo modo di vedere le cose, che fa ben sperare per il futuro del nostro paese.

Le contamination lab non sono altro che dei veri e propri laboratori di idee, dove sono sempre più i giovani a mettersi in evidenza, dando vita a progetti che spesso riescono a rivelarsi davvero sorprendenti. La tecnologia aiuta sicuramente, quindi chi opera con internet avrà grandi possibilità anche per quanto riguarda la ricerca di lavoro online, ma non solo, è anche un modo per condividere le proprie idee, i propri progetti, collaborare seppur con figure sparse per il mondo e crescere, migliorando gradualmente sotto ogni punto di vista.

Un’altro fenomeno che deve far ben sperare prende il nome di crowdfunding, arrivato dall’America, il quale corrisponde ad un finanziamento dal basso, utilizzato non solo da artisti, ma anche da giovani imprenditori, magari per dar vita ad un’attività particolare, oppure per finanziare i propri progetti. Il crowdfunding è un fenomeno che a breve farà registrare un vero e proprio boom, ma come funziona?

Beh si sfruttano le piattaforme dedicate al crowdfunding, basti pensare a Kickstarter all’estero, oppure produzioni dal basso, ma anche eppela in Italia, dove l’utente inserirà il proprio progetto, completo di descrizioni dettagliate, da li i vari visitatori potranno fare delle donazioni, quindi finanziare il tutto, ed i soldi raccolti saranno utilizzati per trasformare il tutto da una semplice idea ad un qualcosa di concreto.

Nel tempo, grazie al crowdfunding sono stati apprezzati molti progetti e questo è sicuramente un bene, perchè molti giovani possono sfruttare anche questa strada per proporsi, farsi notare e acquisire conoscenze utili per affrontare questa crisi, proponendo idee nuove ed efficaci per il nostro paese. Crescere assieme è l’unica soluzione, quindi bisogna rimboccarsi le maniche e cominciare ad osservare il tutto sotto un’altro punto di vista, le cose cambieranno solo con il nostro intervento e solo con tanta passione e voglia di migliorare.

All’estero lo sanno bene, sanno muoversi in anticipo, sono questi i modelli da imitare!