Come fare soldi velocemente?

pubblicato in: Guadagno online | 0

Una tra le domande più diffuse è proprio quella di come guadagnare tanti soldi velocemente.

Intanto precisiamo 2 concetti fondamentali: in questo articolo non si vende nulla e neanche si parla di tanto guadagno senza far niente.

Detto questo, spero che possiate continuare a leggere senza esser prevenuti con il classico articolo di guadagno facile e/o truffa 🙂

 

Guadagnare è un arte.

Nel panorama italiano c’è chi si fossilizza sulla tradizione e continuerà, se va bene, a prendere 1000 euro al mese per tutta la vita, è un dato tangibile dalla maggioranza delle persone. Non c’è più possibilità di carriera all’interno della stessa azienda, i tempi sono cambiati.

Chi si pone il dubbio sul suo futuro sa bene che con 1000 euro al mese non si paga un mutuo, non si mantiene l’auto e non ci si può facilmente mantenere dei figli senza fargli mancare molte cose.

Non c’è chi può guadagnare e chi no, c’è chi non si mette in gioco e chi invece ci prova.

I soldi non crescono da soli e non nascono in tasca, la base ci deve sempre essere, poi il denaro o si fa crescere o si investe. Sia il tempo sia l’esperienza sono denaro.

La capacità di gestione economica è l’angioletto che sta sulla spalla destra, è la capacità di saper apprezzare quello che si ha senza ascoltare il richiamo del marketing e della moda. Ogni persona ha giudizio a modo suo, ma saper realmente gestire le entrate/uscite in base alla propria necessità e alla propria felicità è un requisito base. Forse è proprio un’altra arte.

 

Fare soldi giocando

Guadagnare soldi con un gratta e vinci? No, è solo un modo per spendere velocemente i propri risparmi. Tutti questi giochi in Italia sono tassati alla schedina, stessa cosa le macchine da gioco qualsiasi cosa di questo genere. Provocano dipendenza, in special modo quando soldi non ce ne sono. Sono solo abbagli, hanno tasse su tasse, vince solo lo stato.

Il poker? E’ vero che ci sono persone che lo usano come lavoro, ma si sono trovate dentro per passione, non volendo far i soldi. In pratica no, tralasciano le eccezioni, con il poker non si fanno i soldi.

 

Fare molti soldi con il web

Questa devo dire è l’ipotesi più reale e alla portata di tutti, ma non le solite catene di sant’Antonio.

Un esempio pratico e reale è il web a luci rosse che non proprio chiaro in Italia: recentemente più di una persona ha ammesso di guadagnare cifre a 4 zeri (a mese) con dei banalissimi siti e prestanome . Cercate su internet le notizie se volete, fatto sta che loro ci sono attivati per primi ed ora è inutile mettersi.

Fare un sito o un blog di successo può essere un’alternativa, ma non pensate che sia semplice.

Anche vendere un servizio, per quanto banale e alla portata di tutti può far guadagnare molto. Ma solo se si impara a vendere online.

C’è sempre una nuova idea (pulita o no) che sboccia ogni giorno, in qualsiasi parte del mondo.

Laurea in informatica o tante cose non servono a niente, chi crede in se stesso si deve mettere in gioco. In un’azienda solitamente non è il programmatore che porta guadagno e neanche il commerciale, ma solo chi sa rendere tangibile il suo istinto per gli affari.

 

Fare tanti soldi con tanti soldi

Compra una casa vecchia sottoprezzo, ristrutturala e rivendila. Ha sempre funzionato e si, ci si può ancora guadagnare, anche se meno. Vale solo una volta seguito un maestro.

Aste, appartamenti regalati, porzioni, ecc. c’è da starne alla larga se non si conosce l’ambiente e non si vogliono brutte sorprese.

E’ un ambiente potenzialmente redditizio, ma molto pericoloso. Si parte solo avendo abbastanza fondi oppure sapendo come trovarli.

 

Investi sul nonno

Si, nessuno te lo dice, ma rimane la cosa migliore da fare, cumulabile con un bella presenza nel web.

Ci sono tantissimi lavori artigianali che sono stati persi negli anni. Sono stati sostituiti da aziende e macchine automatiche, ma non si copre tutto il mercato. C’è sempre chi cerca il prodotto fatto su misura, solitamente è quasi equivalente a vendere beni di lusso e non avendo tanta concorrenza.. il prezzo si stabilisce da soli.

E quindi, come metodo alla portata di tutti, è uno tra i più infallibili, prendi un nonno e chiedigli di insegnarti un mestiere: tu farai i soldi, lui sarà contento e le strade avranno meno traffico.

Chiaramente nulla è facile, bisogna imparare, aprire un’attività, gestire la burocrazia, ecc.

Un esempio reale potrebbe essere proprio sui prodotti per l’equitazione artigianali, ferri di cavallo, selle, ecc. (e se mi avete seguito, se io le conosco, vuol dire che non è il settore migliore! cerca quello perso, tradizionale o no).

 

Guadagnare come mediatore o venditore “particolare”

E’ la realtà del decennio, tra un venditore che non riesce a vendere e un cliente che non riesce a trovare un prodotto.. ci sono almeno 4 o 5 mediatori. Su tutto.

Devi comprare una casa? Il mediatore serve a vendere al massimo valore possibile la tua casa attirando e gestendo vari clienti, per poi trattenersi la sua parte.

Cosi si fanno i soldi, senza aver nulla da vendere e nulla da spendere. Triste ma vero è cosi che la maggiorparte della gente che ha soldi ora ha guadagnato da più di 10 anni.

E’ purtroppo vero anche il fatto che per creare un prodotto ci si impiega molto tempo e si ha un guadagno minimo, in pratica ci si ripaga la giornata. Lo stesso vale dalla vendita locale, ad esempio anche un distributore di sigarette.  Sono tutte cose dal profitto non trascurabile, ma pur sempre limitato da un massimo (il numero di persone di passaggio).

Si pensi invece alle possibilità illimitate di non dover creare nulla, poter ragionare solo a percentuali e non aver limiti con i numeri. Spesso parlando di web il limite è il numero di nazioni/lingue.

Un esempio tangibile è la vendita di infoprodotti (un ebook che viene scritto una volta e senza ulteriori spese venduto negli anni).

Un altro esempio è concessione della piattaforma: ebay offre una piattaforma e i venditori ci vendono, anche amazon.

 

Entra nelle tradizioni

TI piace scrivere storie e scrivi un libro. Anche se è il miglior libro del secolo è difficile che tu faccia i soldi.

Hai una passione? Vai dov’è apprezzata realmente (economicamente).

Per esempio se scrivi un manga, le vere possibilità di soldi sono solo se vai in Giappone.

Film? America.

Sei bravo nello sport? Cerca il paese che segue e apprezza lo sport in questione.

La cosa vale anche per la vendita, ci sono paesi dove un determinato prodotto è visto come “normale” ed ha un prezzo, e ce ne sono altri dove è visto come un lusso.

 

Usa la testa e sacrificati

Hai fatto un lavoro, una scuola, hai delle passioni e delle esperienze. Spesso contano molto anche le conoscenze, vale sempre la pena far nuove amicizie anche senza motivo.

Concentrati e sintetizza quello che sai fare, guarda attorno e confrontati. Se tu sai di valere allora dimostralo.

Cerca realtà che possano stimolarti e offrire opportunità.

Se adesso sai fare qualcosa e continui a prendere 1000 euro al mese senza provare a farla rendere, allora non farai niente.

Servono sacrifici, mollare un lavoro che offre sicurezza ma non ha un futuro solido è uno di questi.

Sei un operaio con incertezza sul lavoro? Cerca cio che ti piace, cambia ambiente, ad esempio se ti piacciono le auto cerca di andar a far cambi di gomme (visto che poi ora c’è l’bbligo catene o termiche).. solo provandoci per quanto poco si prende si possono vedere le nuove opportunità. Aprire qualcosa di proprio, trovare il fornitore giusto e prendere tanto di provvigioni, ecc.

Sei un ingegnere informatico con dottorato in cose particolari? Inutile fossilizzarsi per 1000 euro al mese in un posto, rimani sempre vigile con nuove richieste, cerca di conoscere tante persone, cerca di farti venir la voglia di cambiare ogni anno o due. Solo cambiando si può sperare di far carriera. Solo dicendo al titolare che te ne vai puoi far notare che sei indispensabile ed aspettarti una controproposta seria. Impara una lingua ed esci dall’Italia, spesso il guadagno raddoppia.

 

Torna sul classico

Altrimenti si può sempre tornare sulle soluzioni classiche: sposa ed eredita, dai via il fondoschiena, cerca il petrolio sulla luna .. o cose cosi 🙂

Fare successo non implica guadagnare tanto, avere l’idea geniale non significa fare successo.. si fanno soldi solo avendo una lampadina bella grande che ci fa capire come monetizzare qualcosa, indipendentemente da cosa.

 

 

Conclusioni

La prima cosa da fare è quella di mettersi in gioco e di non credere di non essere capaci di uscire dalle regole. Il lavoro è lavoro, come si è entrati da una parte si può andare anche in un’altra. Il segreto è pensare che sarebbe il tempo di crearsi il posto e non di cercarlo. Solo questo porta soldi veloci e cospicui.

La seconda è quella di imparare ad apprezzare quello che si ha e di comprenderlo. Solo cosi si possono capire le carte che si possono giocare ed essere felici di chi si è.

La terza è quella di imparare da chi ci è gia passato. La tua testa non potrà mai essere uguale a quella di un’altra persona, però le basi sono sempre quelle.

L’ultima è quella di stare attento: evita le truffe, se hai i soldi le grandi persone ti truffano, se non hai i soldi tutte le persone ti truffano.

E’ un dato di fatto che tutti vogliono i tuoi soldi, è il mercato di questi anni. Bisogna incominciare a capirlo, perchè se capisci il meccanismo, ti basta imparare a sfruttare la corrente per andare più veloce oppure nuotare controcorrente per farti notare.

Non serve a niente fare il miglior sito del mondo per fare i soldi e non serve a niente dedicare anima e corpo ad un lavoro per fare soldi, non serve a nulla neanche dedicare 24 ore al giorno per anni a qualcosa.

Quello che serve è trovare quella cosa che ti fa paura, ti genera incertezza.. e farla, avere il coraggio di affrontarla.