175.000 € per premiare la creatività imprenditoriale

pubblicato in: Imprenditori e Startup | 0

Da pochi giorni è stato proposto un bando dalla regione Emilia Romagna, dedicato a quei giovani che hanno dai 18 ai 35 anni, dove i più creativi riceveranno un finanziamento di ben 175.000 euro.

Tale bando ha come scopo principale quello di andare a sostenere l’imprenditoria giovanile, ma non solo, anche quello di promuovere un certo numero di artisti, quindi dare molta importanza ai giovani, aiutandoli nel produrre le proprie idee ed offrendo una grandissima visibilità.

Tale bando potrà essere reperito direttamente dal sito ufficiale www.gaer.ws, il prodotto dell’unione di vari enti e territori, con la speranza di offrire un po di concretezza per i tanti giovani che con le loro idee potrebbero in qualche modo cambiare volto a questo paese.

Bisogna puntare sicuramente sull’innovazione, cercando di coinvolgere un po tutti i vari settori, dando maggior peso al design, ma anche a tutte quelle nuove tecnologie che pian piano vanno scoperte, ma anche facendo molta attenzione alle varie tematiche di recupero.

Attorno a quest’iniziativa c’è sicuramente tanto ottimismo ed entusiasmo, un dato positivo sicuramente, perchè è bello quando tale impegno viene posto per tematiche reali e di un certo valore, si vuole in tutti i modi favorire l’inserimento lavorativo da parte di ragazze e ragazzi, ma dando loro lo spazio necessario per mettere in mostra tutte le proprie capacità creative, uno spazio che per molto tempo mai nessuno ha offerto loro.

Sarà l’opportunità giusta per far si che tutti possano essere presenti e sicuramente protagonisti, presentarsi al grande pubblico da veri e propri professionisti e farsi strada nel gran labirinto del lavoro, magari stringendo un buon numero di collaborazioni e coltivando conoscenze di grande spessore.

Verranno proposti nel tempo un certo numero di progetti, i quali possono andare a rappresentare varie aree tematiche, dove la creatività è a farla da padrona, partendo dal design, senza dimenticare l’artigianato digitale, ma anche fumetti e campo editoriale, insomma ci sarà l’imbarazzo della scelta, non mancherà certo la moda, così come l’architettura e la musica.

Non tutti potranno beneficiarne però, i vari progetti verranno esaminati da una particolare commissione tecnica, ma chi ci riuscirà avrà diritto a:

 

  • Ricevere fino a ben 8.000 euro di contributi
  • Ricevere un supporto ben specifico ed un affiancamento ad alti livelli, per poter realizzare il proprio progetto in totale armonia e con tutti gli strumenti necessari
  • Sarà disponibile anche un importante supporto promozionale, ma senza dimenticare che verranno offerti anche servizi di consulenza del tutto gratuiti, con tanto di attività formative che hanno la loro bella importanza.

 

Per chiunque volesse partecipare, c’è da avere ben a mente la data di scadenza, infatti, le varie domande dovranno essere presentate entro e non oltre l’ 1 Marzo del 2013, indirizzate all’associazione Gaer.

Se ci sono progetti che stanno già ricevendo contributi diretti da parte della Regione Emilia Romagna, essi non saranno ammessi, quindi fate ben attenzione e lanciatevi!